Fratelli musulmani: la conquista dell’occidente

Documento ritrovato da Sylvain Besson in Svizzera Un nome che ai più dice poco o niente. Più niente che poco, realisticamente. Youssef Moustafa Nada, nato nel 1931 in Egitto, più precisamente ad Alessandria; banchiere e uomo d’affari italo-egiziano, oggi 86enne, è da sempre legato alla Fratellanza Musulmana e non con …

I Fratelli Musulmani e la conquista dell’Occidente: il nuovo libro di Souad Sbai

I Fratelli Musulmani praticano una forma di manipolazione ideologica per conquistare le coscienze del mondo arabo e per diffondere la loro ideologia estremista in Europa attraverso gli immigrati della stessa fede. L’obiettivo è la conquista del potere, l’unico e supremo traguardo di tutte le culture autoritarie, basate o meno sulla …

IL SOGNO INFRANTO. La nuova primavera araba di Souad Sbai

IL SOGNO INFRANTO, La nuova primavera araba, ed. Armando Curcio, che denuncia le falsità che la stampa occidentale ci ha propinato sulla questione della Primavera Araba, fin nei suoi ultimi risvolti in Siria ed Egitto. Il tentativo di creare una realtà multiculturale è miseramente fallito a favore di una situazione …

L’inganno del multiculturalismo raccontato da Souad Sbai

Spesso, troppo spesso l’Occidente nel voler difendere la cultura islamica finisce per tollerare crimini. A raccontarci cosa vive una donna musulmana in Europa nel libro “L’inganno. Vittime del multiculturalismo”, è l’autrice Souad Sbai nell’ambito degli incontri Magna Carta Puglia. http://www.antennasud.com​

L’INGANNO. VITTIME DEL MULTICULTURALISMO di SBAI SOUAD

Qual è il senso della diversità culturale oggi e quali sono i rischi e le implicazioni che ne derivano, in termini di limitazioni alle libertà individuali e ai diritti civili fondamentali? Souad Sbai riconosce nella condizione delle donne musulmane residenti in Occidente il fallimento della “società multiculturale”, in cui l’indifferenza …